Vi siete mai chiesti dove sia andato a finire il vostro tempo?
Anche voi passate la settimana a correre tra lavoro, scuola, università e faccende varie e non riesci a trovare un momento libero?

Passano le settimane, i mesi e prima che lo sappiamo, siamo già all'anno nuovo e ti chiedi:
“Ma dov'é andato a finire il tempo?”

Wo ist die Zeithin

In una società senza limiti, dove non ci sono confini, ci si aspetta di essere sempre disponibili, che tutto funzioni in modo impeccabile e che non ci si possa perdere nessun evento, andando a finire che non rimane molto tempo per noi stessi...

E quest'anno forse peggio degli altri, il tempo è veramente trascorso in un batter d'occhio.. Credo che l'abbiamo provato tutti, no?

Wo ist die Zeit hin 2

Ma nonostante tutti i lati negativi del Corona, questa crisi ha sollevato qualche domanda sul come possiamo avere un impatto positivo sulla nostra società.

Siamo stati costretti a stare da soli in casa, cosa che in molti nemmeno più sapevano fare. Certo, può essere sia un bene che un male, a seconda delle varie circostanze e di come si affronta il tutto.

Ma una cosa è certa:
Uscire ogni tanto dai ritmi frenetici della vita quotidiana e fermarsi un attimo: questo è importante per la nostra salute, sia mentale che fisica.

Wo ist die Zeit hin 3

Le pause non le abbiamo, ma ce le possiamo prendere.

Ecco quindi 5 consigli per aiutarvi a frenare un po' il ritmo della vita di tutti i giorni.
Alcune cose si possono fare immediatamente e ogni giorno e altre si possono fare più e più volte.

Qui c'è (si spera) qualcosa per tutti.
Quindi, forza: vivete la vostra giornata momento per momento!

1.) Dolce far niente.

Non devono essere sempre le stesse cose, come le ore di meditazione o di yoga, per trovare la pace. Anche qui c'è spesso la pressione di fare qualcosa di particolarmente buono, anche se si è già completamente esausti dallo stress della vita quotidiana.
Può anche essere più facile e non ci vogliono più di 5 minuti!

Basta impostare una sveglia e sedersi o sdraiarsi in un posto comodo e non fare nulla! Assolutamente nulla! Niente cellulare, niente musica e nient'altro.
Prendetevi una pausa dalle innumerevoli impressioni della vita quotidiana; il vostro cervello vi ringrazierà per questo ;)
Mettete via il computer e il cellulare e guardate nel vuoto, magari dal terrazzo o dalla finestra!

Wo ist die Zeit hin 5

2.) Vivere un giorno senza piani!

Quand'è stata l'ultima volta che non avevi programmi per un giorno? Dormito fino a tardi, preso del tempo per cucinarti una bella colazione, divertirti e vissuto nell'attimo fino a tardi?

Prendersi un giorno intero di riposo non è certo da tutti oggigiorno, ma è sicuramente fattibile!
Basta prendere un giorno di riposo o un giorno nel fine settimana e non pianificate nulla in anticipo; basta poco. Piuttosto, vivi la giornata, momento per momento.
Niente sveglia che ti rapisce dal mondo dei sogni. Basta svegliarsi alle 7, perché non provare a fare le 11. Da quanto tempo non lo fai?
Lascia che sia il tuo corpo a decidere a che ore vuole svegliarsi.

E come trascorrere il resto del giorno??
….leggere un buon libro, andare spontaneamente al cinema, andare al parco vicino, mangiarsi un gelato, fare qualcosa per se stessi e semplicemente godersi la vita. Vivere con consapevolezza.

Oltre al non fissare nulla, non ci sono regole ;)
E per vivere la giornata al massimo, consigliamo di lasciare il cellulare a casa. Senza inutili distrazioni.
Vedrete com'è decisamente più rilassante una giornata del genere, vi darà une bella carica per il resto della settimana di lavoro.

Wo ist die Zeit hin 6

Wo ist die Zeit hin 7

3.) Trasformare il tempo "di inattività" in piacevoli pause.

Avete presente quella sensazione che si prova quando si è in fila al supermercato e la fila sembra non scorrere per nulla?
Voi come reagite? Vi arrabbiate, siete impazienti ed infastiditi per il tempo sprecato?
Oppure sfruttate al meglio una situazione che non potete comunque cambiare?

Un amico una volta ci ha insegnato come non sprecare questi momenti
Lui ha l'abitudine di usare ognuno di questi momenti, come un semaforo rosso, per una pausa di riflessione, per pensare alle cose buone della vita
Invece di irritarsi, usate la breve pausa per essere grati e per pensare a ciò che gli oggi vi ha fatto più piacere e a cos'altro della giornata siete contenti che farete .

Che sia al supermercato, al semaforo o imbottigliati nel traffico:
Siete voi stessi a decidere con quali pensieri affrontare queste situazioni.
Sfruttatele al meglio!

Wo ist die Zeit hin 8

4.) Volere o dovere?

Potete anche addolcire il ritmo di vita ponendovi una domanda molto semplice:
Questa cosa, la devo fare o la voglio fare?

Spesso ci lanciamo da un appuntamento all'altro e siamo stressati dagli innumerevoli impegni.
Prima dal dentista, poi dagli amici e poi addirittura finire un lavoro per l'università. Ma lo devo fare o lo voglio fare?
Ma dal dentista ci andiamo perchè siamo preoccupati per la nostra salute? Dagli amici non andiamo forse per parlare di cose interessanti e che ci stanno a cuore? E l'università, l'abbiamo scelta noi stessi no?

Provate a cambiare la prospettiva, cercando di concentrarvi sul perchè certe cose vanno fatte perchè in fin dei conti le vogliamo fare.
Ecco, se c'é qualche cosa nella vostra lista, che semplicemente non riesci a cambiare in "lo voglio" e lasciale perdere, e alleggerirete la vostra giornata.

Se avete deciso che avete voluto voi stessi la maggior parte delle cose che fate e che volete fare, allora questo vi toglie molta pressione nella vita quotidiana e potete affrontare le cose rimanenti con più gioia o semplicemente dire "no" e fare a meno di certi impegni

“La realtà è una conseguenza delle decisioni che prendiamo.”

Wo ist die Zeit hin 9

5.) Passegiare

Un altro suggerimento che potete seguire facilmente: fate una passeggiata.
A cosa stai aspettando? Mettiti le scarpe e vai!
Che sia in cittá o in campagna, una passeggiata la possiamo sempre fare.
Così non solo potrete prendere un po' d'aria fresca, ma anche trovare pace e tranquillità, mettere ordine nei vostri mille pensieri e fare spazio a nuovi. Spesso le idee più creative vengono fuori durante o dopo una passeggiata all'aria aperta.

Quindi, perché non scendere dal bus ad una fermata prima e tornare a casa a piedi o fare una passeggiata nel bosco?
Non ve ne pentirete!

Wo ist die Zeit hin 10

Wo ist die Zeit hin 11

Quali dei nostri consigli vi interessano di più? Oppure avete metodi completamente diversi per vivere la giornata in modo più consapevole?

Scoprite ora cosa fa più al caso vostro.
prendetevi del tempo per voi stessi, ne vale la pena!

Wo ist die Zeit hin 12

Scopri di più